Giorni dalla firma tra Italcementi ed i Comuni

NON HANNO FIRMATO I SINDACI DI : Paderno d'Adda e Solza . HANNO FIRMATO : Calusco d'Adda, Cornate d'Adda, Imbersago, Medolago, Parco Adda Nord, Robbiate, Verderio Inferiore, Verderio Superiore, Villa d'Adda, Dopo più di 1.000 giorni dalla firma ,il 4 Maggio 2012 non si hanno notizie sulla ferrovia . Solo ombre su questo accordo fantasma , polvere , puzza, inquinamento . http://calusco.blogspot.it/2012/05/comunicato-stampa-tavolo-italcementi.html

Countdown alla ferrovia

il tempo e' finito del collegamento ferroviario nessuna notizia ,Piu' di 1.000 giorni TRE ANNI e nulla di fatto, meditate .

Wednesday, February 01, 2006

Verderio Inf. : domenica 5 gazebo dela Lega Nord

Verderio Inf. : domenica 5 gazebo dela Lega Nord
Oggetto: Gazebo Lega Nord domenica 5 febbraio a Verderio Inferiore
La Lega Nord Robbiate e il Movimento Giovani Padani di Robbiate organizzano per Domenica 5 febbraio dalle nove alle 12,30 una gazebata a Verderio Inferiore in Piazza Annoni, teatro non piu` tardi di un mese fa del vile atto vandalico con l`incendio del presepe. Sono ripartiti i presidi della Lega Nord per la sicurezza, i cittadini sono invitati ad aderire sempre più numerosi al Comitato. E` solo col contributo di tutti che si riuscirà a porre un freno all`escalation criminale che ha colpito la nostra comunità. Con l`occasione, la Lega Nord incontrera` i cittadini sul tema della nuova Centrale Elettrica, un progetto enorme, destinato a stravolgere per sempre il nostro territorio. Due torri da venti metri e quaranta camion giornalieri sono l`antipasto di quello che purtroppo attende i cittadini verderiesi, torri che si abbineranno all`orrenda visione dello stabilimento Italcementi. Proseguira` inoltre la raccolta firme contro il progetto d’utilizzo di rifiuti tossico-nocivi impiegati come combustibili, da parte della stessa ditta Italcementi di Calusco d`Adda. Raccolta che ha raggiunto e superato le 1000 sottoscrizioni, a conferma dell`alta sensibilita` dei cittadini verso questo problema. E` invitata a firmare tutta la cittadinanza, il nostro movimento ritiene che i cittadini non vogliano un inceneritore privato che smaltirebbe i peggiori rifiuti industriali, con effetti nefasti per la sicurezza e la salute. Prosegue incessante la campagna informativa su tutto il territorio interessato, dei pericoli e della natura di questi rifiuti, affinche` i cittadini possano essere padroni del proprio futuro e delle loro libere scelte, contro le lobby economico industriali che vogliono anteporre i propri interessi al bene della comunita`. La Lega Nord è da sempre al fianco dei cittadini nelle battaglie a salvaguardia dei loro diritti. La presenza del candidato per la Lega Nord alle scorse provinciali dott.Sergio Gritti, del segretario organizzativo provinciale Marco Benedetti, del segretario di circoscrizione Marco Fumagalli sara` l`occasione per i cittadini di confrontarsi ed avere informazioni dirette sulla scottanti vicende che interessano il nostro sempre piu` martoriato territorio.
Loading...

Labels