Giorni dalla firma tra Italcementi ed i Comuni

NON HANNO FIRMATO I SINDACI DI : Paderno d'Adda e Solza . HANNO FIRMATO : Calusco d'Adda, Cornate d'Adda, Imbersago, Medolago, Parco Adda Nord, Robbiate, Verderio Inferiore, Verderio Superiore, Villa d'Adda, Dopo più di 1.000 giorni dalla firma ,il 4 Maggio 2012 non si hanno notizie sulla ferrovia . Solo ombre su questo accordo fantasma , polvere , puzza, inquinamento . http://calusco.blogspot.it/2012/05/comunicato-stampa-tavolo-italcementi.html

Countdown alla ferrovia

il tempo e' finito del collegamento ferroviario nessuna notizia ,Piu' di 1.000 giorni TRE ANNI e nulla di fatto, meditate .

Friday, October 03, 2008

Merate: le PM10 tornano a ``fare paura``

Merate: le PM10 tornano a ``fare paura``
Per due giorni il livello sopra i 50 µg/mc







I primi segnali di freddo devono aver spronato più di una persona ad accendere caloriferi e caminetti tanto che le polveri sottili hanno iniziato ad aumentare sorpassando la soglia dei 50 µg/mc. Dopo la tregua estiva, complice ora anche la situazione meteorologica, le criticità sul fronte dell`inquinamento ritornano e l`incubo polveri sottili sarà acuito quest`anno anche dall`introduzione di un nuovo parametro, le PM2.5 che misurano i corpuscoli inquinanti ancora più piccoli e dunque più invasivi presenti nell`aria.
Lunedì 29 per un soffio i parametri sono rimasti nella norma di legge, con 49 µg/mc rilevati dalla centralina di Merate. Un dato che è stato una sorta di campanello d`allarme. Infatti, come previsto, martedì 30 settembre a chiusura di mese si è registrato il primo superamento con 66 µg/mc. Lecco e Valmadrera, per il momento sono rimaste nei limiti, anche se di poco. La salita della concentrazione di polveri sottili è proseguita anche nella giornata di mercoledì 1 ottobre e il mese si è purtroppo inaugurato con un valore negativo pari a 72 µg/mc. I superamenti, come è stato possibile visionare dal rapporto dell`Arpa, sono stati abbastanza frequenti in tutta la Lombardia dove la punta massima è stata toccata a Milano zona Pascal-Città studi con 84µg/mc . Sul lago per il momento la situazione è rimasta contenuta anche se non si possono fare previsioni positive per i prossimi giorni. Dal 15 ottobre, tra l`altro, per la città di Merate, inserita nell`area A1, scatterà il blocco del traffico per le auto più inquinanti e con esso anche le limitazioni per l`accensione di determinati tipi di stufe a legna.

No comments:

Loading...

Labels