Giorni dalla firma tra Italcementi ed i Comuni

NON HANNO FIRMATO I SINDACI DI : Paderno d'Adda e Solza . HANNO FIRMATO : Calusco d'Adda, Cornate d'Adda, Imbersago, Medolago, Parco Adda Nord, Robbiate, Verderio Inferiore, Verderio Superiore, Villa d'Adda, Dopo più di 1.000 giorni dalla firma ,il 4 Maggio 2012 non si hanno notizie sulla ferrovia . Solo ombre su questo accordo fantasma , polvere , puzza, inquinamento . http://calusco.blogspot.it/2012/05/comunicato-stampa-tavolo-italcementi.html

Countdown alla ferrovia

il tempo e' finito del collegamento ferroviario nessuna notizia ,Piu' di 1.000 giorni TRE ANNI e nulla di fatto, meditate .

Thursday, January 28, 2010

Polveri sottili: finiamola con questo patetico teatrinoCondividi

Polveri sottili: finiamola con questo patetico teatrino




Legambiente Bergamo pensa che parlare del problema delle polveri sottili sia un'emerita imbecillità.


Ogni anno lo stesso teatrino, ogni anno ci tocca dire le stesse cose, ogni anno il problema nasce e muore mediaticamente tra gennaio e febbraio.

Sempre le stesse cose, sempre le stesse cose, sempre le stesse cose. A questo punto riteniamo che quello del PM10 sia un falso problema, nel senso che se in 15 anni di continuità amministrativa nelle principali regioni del nord Italia (Emilia, Veneto e Lombardia), siamo ciclicamente costretti a questo patetico teatrino, vuol dire che siamo in una farsa, che non si tratta di un problema, nè per gli amministratori nè per gli elettori. Anche mediaticamente, si fanno sempre le solite due-tre trasmissioni con sempre gli stessi personaggi (con qualche vaga variazione negli attori che li interpretano), si dicono sempre le stesse cose. Altrettanto gli articoli dei giornali, se confrontiamo un anno con l'altro hanno una somiglianza imbarazzante. Così come i nostri comunicati stampa.



"Poi tanto a marzo torna immediatamente tutto a posto", come ci disse un amministratore, l'anno in cui inoltrammo la diffida a tutti i comuni della bergamasca.

Ad ogni modo, già tra due-tre settimane si comincerà a parlare di altro. E' sufficiente aspettare. Quindi per cortesia, interrompiamo questa litania ipocrita, perché in fondo ci va bene così



per Legambiente Bergamo


il presidente


Nicola Cremaschi

 

No comments:

Loading...

Labels