Giorni dalla firma tra Italcementi ed i Comuni

NON HANNO FIRMATO I SINDACI DI : Paderno d'Adda e Solza . HANNO FIRMATO : Calusco d'Adda, Cornate d'Adda, Imbersago, Medolago, Parco Adda Nord, Robbiate, Verderio Inferiore, Verderio Superiore, Villa d'Adda, Dopo più di 1.000 giorni dalla firma ,il 4 Maggio 2012 non si hanno notizie sulla ferrovia . Solo ombre su questo accordo fantasma , polvere , puzza, inquinamento . http://calusco.blogspot.it/2012/05/comunicato-stampa-tavolo-italcementi.html

Countdown alla ferrovia

il tempo e' finito del collegamento ferroviario nessuna notizia ,Piu' di 1.000 giorni TRE ANNI e nulla di fatto, meditate .

Sunday, July 29, 2007

Inaugurata la galleria tra Carvico e villa D’Adda

28 / 7 / 2007


Inaugurata la galleria tra
Carvico e villa D’Adda


Numerose fasce tricolori hanno ravvivato la Galleria Parscera di Villa d’Adda, allo sbocco della nuova strada “variante agli abitati di Carvico e Villa d’Adda”: alle 18 di questa sera, alla presenza di Valerio Bettoni, presidente della Provincia di Bergamo, i sindaci dei paesi dell’Isola hanno inaugurato e aperto al traffico la strada attesa ormai da otto anni.







“Il costo dei lavori raddoppiato rispetto al previsto – ha spiegato Valerio Bettoni – ha contribuito ad aumentare i tempi d’attesa”. Ma, finalmente, ci siamo arrivati e la nuova “variante” è stata aperta al traffico: fin da oggi, infatti, per ordinanza dei sindaci di Carvico e Villa d’Adda, il traffico pesante non potrà più transitare nei centri abitati dei due paesi.







“E’ necessario guardare al futuro e crescere – ha continuato il Presidente – in quest’ottica lavoriamo bene anche con il ministro Di Pietro”. Sono numerose, come ha poi ricordato Attilio Bolognini, sindaco di Carvico, le opere di viabilità in essere volute dalla Provincia di Bergamo e dalle amministrazioni comunali.









Padrone di casa della cerimonia, però, è stato Serafino Carissimi, sindaco di Villa d’Adda , che ha voluto ringraziare gli assessori provinciali Milesi e Sonzogni, senza dimenticare la ditta a cui fa capo il Geometra Locatelli, realizzatrice dei lavori: “desidero ricordare Manuel – ha detto Carissimi – il ragazzo dell’Impresa Locatelli che da poco ha abbandonato questo mondo a causa di un male incurabile”.
Lo ha seguito, poi, proprio Luca Locatelli: “abbiamo concluso i lavori senza nessun infortunio” ha voluto sottolineare il Geometra.





Seguito da un invitante rinfresco, il taglio del nastro operato da Bettoni ha chiamato a sé una piccola folla accorsa per “manifestare” – così come avevano suggerito le Amministrazioni Comunali di Carvico e Villa d’Adda – “la soddisfazione per il raggiungimento di un obiettivo tanto atteso”. Non resta, a questo punto, che godersi un po’ più di aria pulita nei centri abitati.


Giorgio Moranda

No comments:

Loading...

Labels